CHI SIAMO

ICOMOS  Italia

Consiglio Internazionale dei

Monumenti e dei Siti

Comitato Nazionale Italiano

41006

INDIRIZZI

c/o ICCROM

Via di San Michele n.13 

00153 ROMA

Sede Legale

c/o PTI S.p.A.

Via Medina n.5

80132 NAPOLI

Sede Operativa

CONTATTACI

               39 081 551 45 40

               icomos@icomositalia.com

  • Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

© 2020 by PC - ICOMOS Italia. All rights reserved.

NEWS

 

Scuderie del Quirinale, la visita virtuale della mostra "Raffaello” è da oggi online

Le Scuderie del Quirinale svelano la mostra evento “Raffaello.1520-1483” e presentano il video-racconto dell’esposizione, disponibile da oggi sul sito internet e sugli account social dello spazio espositivo. 

PANDEMIA COVID 19

 

 

 

 

 

 

 

A causa della diffusione del coronavirus, il Segretariato Internazionale ICOMOS ha chiuso i suoi uffici a Parigi dal 16 marzo fino a nuovo avviso, al fine di garantire la sicurezza del suo personale e di rispettare le istruzioni del governo francese. Il team rimane al vostro servizio tramite l'indirizzo secretariat@icomos.org e si adopererà per mantenere le attività ICOMOS nelle migliori condizioni possibili.

Coronavirus GA2020 Statement 1 – March 2020

Comprendiamo che molti di voi abbiano perplessità circa il scoronavirus (COVID-19) e  come ciò possa influenzare l'Assemblea Generale 2020 che si terrà a  Sydney, il prossimo ottobre.

ICOMOS Australia e il team GA2020 stanno monitorando la situazione COVID-19, che al momento sta evolvendo molto rapidamente. Al momento, esistono diverse restrizioni che riguardano i viaggi in Australia. Poiché si tratta di una situazione in rapida evoluzione, non è possibile fornire consigli sui viaggi in settembre / ottobre, né ipotizzare la prospettiva che la GA2020 possa essere modificata, rinviata o annullata.

Metteremo sempre la salute e la sicurezza dei delegati GA2020 in prima linea nel nostro processo decisionale. Seguiremo i consigli dell'Organizzazione mondiale della sanità e rispetteremo i requisiti del governo australiano.

Potremmo pubblicare un calendario di registrazione rivisto e una previsione di cancellazione e rimborso aggiornata - e lo faremmo molto prima dell'attuale data di registrazione anticipata di GA2020 del 3 giugno 2020.